Messaggio per utenti con sintetizzatori vocali

Benvenuto, Se state utilizzando un sintetizzatore vocale vi consigliamo di entrare in modalità "Miglior Accesso". Questa modalità è progettata per agevolare alcune modalità di navigazione:


Salta a contenuto principale


Contenuto principale

Messaggio di avviso

Martedì, 14 Novembre 2017 11:28

La nuova app della Polizia di Stato: "YOU POL"

È stata presentata qualche giorno fa l’applicazione per smartphone “You Pol“, ideata dal Ministero dell’Interno allo scopo di fornire, in particolare ai ragazzi, uno strumento semplice e alla loro portata per segnalare episodi di bullismocyberbullismo o di spaccio di sostanze stupefacenti a cui assistono o di cui restano vittime. Tale segnalazione può avvenire in modo anonimo, ma ci si può anche registrare all’apposito portale. Nel momento in cui si effettua la segnalazione, grazie alla geolocalizzazione, la Questura acquisirà già i dati su dove si sta verificando l’episodio oggetto della segnalazione. Il Ministro ha sottolineato che: "YouPol è un’app amica, e' la vostra amica a cui potete rivolgervi in caso di difficolta. Lanciate il segnale, dite che c'è bisogno di un aiuto, fatelo anche in maniera anonima se volete, ma l'unica cosa che non dovete fare è voltarvi dall'altra parte; non c'è una società libera se in quella società prevale la violenza". Attualmente l’app è operativa nelle città di RomaMilano Catania, ma già dal prossimo febbraio sarà estesa a tutti i capoluoghi di regione, e poi, dal successivo mese di agosto, sarà implementata in tutte le province italiane.

http://www.interno.gov.it/it/galleria-video/presentazione-dellapp-you-pol-polizia-stato

Ultima modifica il Martedì, 14 Novembre 2017 11:38